Una cosa veloce

This entry is in Italian, for no particular reason.

Una prova di poesia:

Una cosa veloce
ma proprio al volo cosi
Ti amo, ti voglio, e piacere come ti chiami?

Non so se e’ il destino o questo vino che mi fa sentire
che sembrano 200 anni che ti cerco…per dire
occhi sorridenti valgono mille parole
mi riscaldano l’anima, due raggi di sole

ma chi sei in fondo di tutto questo colore?
ci conoscemmo gia, sei un vecchio amore
in una vita passata mi avrai preso il cuore
Ora capisco, non sento piu nessun dolore

Un bacio che dura un’infinita’
un momento di paura, poi serenita’
e tutto questo dopo istanti passati
Ma quanto è strana la vita!

Advertisements